Tagliaferri (Fdi): il caos vaccini ha fatto fallire la campagna vaccinale, altro che gli spot di Draghi e Bonaccini

Categorie: Comunicati ai media, Stampa

“Ormai la verità è venuta a galla: nonostante la propaganda e le carnevalate modello Open Day la campagna vaccinale arranca. Gli immunizzati, ovvero coloro ai quali sono state inoculate entrambe le dosi di vaccino sono poco più di 15 milioni di persone, ovvero siamo ben lontani dall’immunità di gregge. Giovani e giovanissimi, poi, non ne parliamo. D’altra parte sui vaccini vige il caos più assoluto: e gli ultimi giri di valzer della coppia Draghi-Speranza sul caos Astrazeneca non hanno fatto che scoraggiare ancora di più i cittadini. Sentire il Presidente del Consiglio che ‘i cittadini sono liberi di scegliere che vaccino avere per la seconda dose’ è stato offensivo per la pubblica intelligenza: ma come si permette il Governo, scaricare la responsabilità della scelta di un farmaco sui cittadini? E’ arrivato il momento di sentire parole di verità e non sermoni senza basi scientifiche”.

-Giugno 2021

Tag: campagna vaccinale, tagliaferri